Le moderne procedure chirurgiche stanno facendosi sempre più strada nei confronti dei classici interventi cosiddetti ” a cielo aperto”. Tra questi vi sono anche interventi per il trattamento delle ernie discali, nei quali i chirurghi lavorano attraverso una minuscola apertura (1cm al massimo), servendosi di strumenti ed apparecchiature tecnicamente sempre più perfezionati. La tecnica di  [...]

Gli ANGIOMI CAVERNOSI (o semplicemente cavernomi) sono malformazioni vascolari benigne, a basso fl usso e ben circoscritte; rappresentano l’8-16% delle malformazioni vascolari. Istologicamente, sono costituiti da spazi vascolari irregolari, sinusoidali, intercomunicanti (caverne), alimentati da una esile rete capillare e drenati da una o più vene. Macroscopicamente gli angiomi cavernosi sono classicamente descritti come formazioni ben definite, multilobulate  [...]

Le FISTOLE ARTEROVENOSE DURALI (FAVD) sono generalmente conseguenza di insulti flogistici o traumatici. Si sviluppano nel contesto delle meningi, in rapporto diretto con la dura madre o nello spazio peridurale o sottodurale. Le FAVD rappresentano il 10-15% di tutte le malformazioni vascolari arterovenose intracraniche e constano di uno shunt angiodisplastico più o meno esteso, alimentato da  [...]

Le MALFORMAZIONI ARTEROVENOSE (MAV) sono il risultato della disfunzione dei processi di migrazione e maturazione dei capillari embrionali, a cui si sovrappongono la reazione e l’adattamento dell’albero vascolare circostante. Rappresentano circa il 25% delle malformazioni vascolari cerebrali, con un’incidenza nella popolazione compresa tra lo 0,6 e il 7%; in questo gruppo rientra anche la malformazione  [...]